Tiro con l’arco: è napoletana la campionessa italiana Laura Cuomo

cuomo

Le donne al centro di un appuntamento settimanale tra curiosità, passioni e “inciuci” dietro le quinte. E’ sempre questo il filo conduttore della rubrica di Introsport24 dal titolo “Sport in rosa”, che si preoccuperà di focalizzare l’attenzione su donne campane (e non) che hanno fatto dello sport qualcosa di più di una semplice passione.

 

DA POZZUOLI –   L’appuntamento di questa settimana è dedicato ad una ragazza di Pozzuoli (Napoli) di appena 13 anni. Laura Cuomo, infatti, è la nuova campionessa italiana di Tiro con l’arco per la categoria “Ragazze”. Durante lo scorso fine settimana, nel corso del Campionato Italiano di Tiro con l’arco organizzato dalla Federazione a Rimini, la giovane campionessa è riuscita a raggiungere i 537 punti decisivi per la vittoria. Ha superato di poco altri due ragazzi, appartenenti rispettivamente alle A.S.D. “Arcieri Collegno” e “Arcieri Sagittario del Veneto”.

 

STORIA E RICONOSCIMENTI – Membro  dell’A.S.D. “Arco Puteoli”, realtà sportiva nata da pochi mesi e allenata dai maestri Fiore De Lucia e Salvatore Carandente, Laura pur essendo così giovane sta già portando in alto il nome di Napoli e di tutta la regione a livello nazionale. Soddisfazioni e onori sono arrivati anche dal sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, secondo il quale nonostante i soli 13 anni, con grinta e determinazione, Laura riuscirà ad ottenere successi ancor più importanti. Ricordiamo infatti, che nei campionati che si sono svolti due anni fa, vinse una medaglia di bronzo nella prova a squadre. In questo tempo e con duro ma piacevole e divertente allenamento, è arrivata ad un risultato egregio in una prova individuale.

 

foto: Arco Puteoli