Pratola Ponte, la Circum si rifà il look: spazio al basket inclusivo!

pratola

Domenica 17 marzo 2019, a partire dalle ore 10, si terrà una manifestazione presso la fermata della Circumvesuviana di Pratola Ponte a Pomigliano d’Arco in occasione della riqualificazione della struttura. Diversi i lavori di riqualificazione messi in campo per ridare lustro alla storica fermata finita nell’oblio negli ultimi anni: tra questi la riapertura della biglietteria e la realizzazione delle opere di street art e di un campo di basket destinato anche alle persone con disabilità. La fermata Circumvesuviana di Pratola Ponte ha assunto un nuovo volto solidale a seguito dell’intervento creativo “The Champ” a firma dello street artist Naf Mk con la relativa trasformazione dello spazio di pertinenza in un basket playground aperto anche al Baskin , il basket inclusivo che rende possibile la partecipazione al gioco anche a persone diversamente abili.

 

DETTAGLI DELL’OPERA – Come fanno sapere i promotori del progetto attraverso la pagina Fb “Station Express Green”, l’ampia opera di street art, che impegna l’alto vano ascensore e la facciata, rappresenta il giovane Raffaele da cestista, circondato da pensieri di atleti celebri che invitano ad esserci, a farcela, a credere in se stessi. L’intervento artistico, a cura di INWARD Osservatorio Nazionale sulla Creatività Urbana, si accompagna quindi ad un lavoro più articolato di rivisitazione di spazi e funzioni della stazione, all’insegna del sociale. Nell’area esterna di pertinenza della fermata è stato realizzato un campetto da Basket in collaborazione con l’associazione Baskin – Basket inclusivo. Si tratta di un basket playground ad uso normodotati e persone su carrozzina. L’attività sportiva del Baskin, BASKet INclusivo, permette la pratica di questo sport su un regolare campo da basket ma con l’aggiunta di canestri di dimensioni e altezze ridotte posizionati a metà campo e consente la partecipazione alle persone con disabilità. Nella stessa area, su una parete esterna di superficie molto estesa, uno street artist nativo di Airola ha realizzato un’opera con immagini molto suggestive che richiamano il tema dell’inclusione nelle attività sportive delle persone con disabilità e, più in generale, nella vita quotidiana. Partirà inoltre un servizio navetta bus su chiamata dedicato esclusivamente alle persone su sedia a rotelle.

Pomigliano, domenica 3 giugno Festa dello Sport al Parco Pubblico