Pomigliano, malintenzionati in azione al Palazzetto dello Sport: l’ira della Trybe

Tentativo di furto al Palazzetto dello Sport di Pomigliano d’Arco. Il grido d’allarme é stato lanciato dai gestori della Fitness Trybe che hanno anche provveduto a pubblicare sulla Rete le immagini che testimoniano il tentativo di furto presso la neonata struttura sportiva di Paciano. Divelti alcuni tombini, sfondata la rete di recinzione che divide l’area dall’autostrada: ritrovati sassi e arnesi sul selciato a pochi passi. 

LA GRANDE RABBIA – Graziano Piccolo della Fitness Trybe ha sfogato via social la sua rabbia, dopo i tanti sacrifici messi in campo negli ultimi tempi per portare la struttura a livelli importanti a scala regionale:”Scene apocalittiche, questo siamo e questo meritiamo? Stato dove sei ?Quanta vergogna, vittime di uno stato assentea. Mai fermerete i nostri sacrifici e la nostra passione…”