Inarrestabile Sossio Aruta! Firma con il Madrigal Casalnuovo

La carta d’identità mostra che a dicembre gli anni saranno cinquanta, ma a Sossio Aruta non interessa e continuerà a fare ciò che più ama: giocare a calcio. Il Re Leone è pronto a rimettersi in gioco e lo farà con la casacca del Madrigal Casalnuovo, in Promozione. Lo stesso attaccante stabiese, attraverso le dichiarazioni rilasciate all’emittente Sport Event, ha ribadito la voglia di raggiungere i 400 gol in carriera. Un colpo non solo mediatico quello regalato agli oranges casalnuovesi dal direttore sportivo Emiliano Amata, anzi, si tratta di un vero e proprio innesto di qualità e di esperienza.

 

DAL CAMPO ALLA TV – Aruta negli utlimi anni è apparso sugli schermi televisivi grazie ai programmi “Uomini e Donne” e “Grande Fratello”, senza dimenticare la partecipazione allo show televisivo “Campioni” nel 2005, dove con la maglia del Cervia – e sotto la guida di Ciccio Graziani – si fece apprezzare dal grande pubblico non solo grazie alle sue doti realizzative (13 reti in 25 gare), ma anche grazie a quelle intrattenitive. Nella sua lunghissima carriera, il bomber di Castellammare, ha indossato tantissime altre maglie, fra le quali Savoia, Taranto, Pescara, Benevento e Ascoli. Inoltre, ha giocato con i team sammarinesi de La Fiorita e Tre Fiori, con i quali ha disputato vari preliminari delle competizioni europee.

 

fonte foto: Il Mattino e tuttocampo.it